MONTAGNA di LOMBARDIAMONTAGNA di LOMBARDIA

24 Febbraio 2007

Sci e parapendio a Champoluc

SSA46520 SSA46522 SSA46524 SSA46527 SSA46528 SSA46529
SSA46530 SSA46532 SSA46533 SSA46536 SSA46539 SSA46541
SSA46542 SSA46543 SSA46544 SSA46545 SSA46546 SSA46547
SSA46549 SSA46552 SSA46553 SSA46554 SSA46558 SSA46560
SSA46562 SSA46563 SSA46567 SSA46568 SSA46569  

Appuntamento alle 8.30 con Bruno e Paolo: nonostante le previsioni pessime impavidi partiamo per Champoluc. Arriviamo sotto un cielo plumbeo poco prima delle 11 e ci prepariamo per andare a sciare. Ci incontriamo sulle piste con Marco ed Alessia e andiamo verso Gressoney e poi verso Alagna.

Non scendiamo in paese perchŔ la visibilitÓ Ŕ ridottissima, non si vede proprio nulla. Un panino veloce ad un bar di Gressoney e rientriamo tra una nube e l'altra. Sono le 15.00 quando setiamo Giobbe che Ŕ ancora a casa e starebbe partendo per fare un volo in parapendio. Sembra ormai impossibile volare, non solo per la pesante copertura nuvolosa ma perchŔ arriverebbe con gli impianti chiusi. Ci muoviamo verso Frachey e poi facciamo il collegamento verso Champoluc.

Il sole inizia a fare capolino tra le nubi e ci concediamo un'ultima discesa, sicuramente la pi¨ bella della giornata: finalmente riusciamo a vedere la pista. Alle 16.25 Biobbe ha fatto il suo miracolo: Ŕ a pochi chilometri dal Champoluc.

Procede a 170 kmh sul suo bolide gommato da neve in una bizzarra corsa contro il tempo. Io ho giÓ passato i tornelli del secondo troncone di ovetti ma esco di lato e scendo a recuperare l'amico e la vela. In pochi minuti ha giÓ parcheggiato e siamo pronti a salire. Saliamo sugli ovetti dopo una folle corsa contro il tempo. Il secondo tratto Ŕ ormai chiuso, quindi ci accontentiamo di decollare da qui. Mentre stendiamo la vela un elicottero si appresta a fare un intervento di soccorso. Declla Giobbe segiuto da me. Il volo Ŕ brevissimo e bisogna trovare subito un atterraggio. Vedo la vela blu sulla passeggiata vicino al fiume ed imposto l'atterraggio controvento.


Home

 

 

 

 

in collaborazione con www.valtline.it - www.valtline.com